giovedì 21 marzo 2013

L'ALLEANZA PLEIADIANA/ARTURIANA - IL GRUPPO D'ATTERRAGGIO . PARTE 1






Traduco un altro meraviglioso messaggio dal Gruppo Arturiano, come postato oggi dalla pagina di Facebook Cosmic Feng Shui - l'ho trovato meraviglioso e come sempre estremamente sincronico:
 
 
Alleanza Pleiadiana/Arturina - Il Gruppo di Atterraggio - Parte 1
20 Marzo, 2013
"Essere un Maestro dei vostri pensieri ed emozioni è la cosa più importante che possiate fare mentre vi trovate in missione sulla Terra. Ricordate che la Terra si trova nel mezzo della transizione verso un'Età dell'Oro. Quindi, il campo energetico che circonda il pianeta è ravvivato dal potere creativo. Questa Età dell'Oro guiderà la Terra verso la sua essenza di quinta dimensione, dove ogni pensiero ed emozione diventeranno manifesti all'istante. Infatti, la versione primaria della Terra, al momento presente, si trova nei sotto-piani superiori della quarta dimensione. D'altra parte, alcune versioni della Terra sono ancora nella terza dimensione ed altre sono ancora nel Piano Astrale Inferiore.
"Poichè Gaia, la coscienza della Terra, sta tornando al Suo SE' multidimensionale, e poiché i Suoi abitanti umani ancora risuonano a così tante diverse frequenze, la Terra possiede molte versioni. Dalla nostra prospettiva Arturiana, noi vediamo la Terra in ciò che voi chiamereste slow motion (movimento lento - n.d.t.). Da questo punto di vista, possiamo vedere tutte le diverse espressioni di frequenza all'interno dell'ADESSO. In altre parole, vediamo la versione fisica e tutte le versioni della Terra di quarta dimensione collegate ad immagini d'ombra.
"Possiamo anche vedere la Nuova Terra sulla soglia della quinta dimensione, che risuona appena oltre il tempo. Quindi, la Nuova Terra non ha inizio nè fine, tranne che dalla prospettiva dei terrestri, che stanno lentamente cominciando a divenire coscienti della sua presenza. Infatti, molti dei nostri che stanno ascendendo visitano la Nuova Terra nei loro corpi notturni e vivono persino dei periodi della vita vigile in cui la loro coscienza è abbastanza alta da permettere loro di essere svegli in quella risonanza.
A causa di ciò, la vostra visita sulla Terra inizierà con coloro che stanno ascendendo, che ancora mantengono una forma fisica sulla Terra fisica, coloro la cui coscienza abbia la capacità di espandersi nella versione della Terra di quinta dimensione. Poichè esistono ancora oscurità e paura sul corpo di Gaia, i nostri in ascensione perdono il focus superiore quando lo stato di coscienza li spinge dentro le versioni della Terra a frequenza più bassa. Siccome gli umani sono multidimensionali, anche il pianeta lo è; c'è un movimento costante della coscienza umana, su è giù per la scala della risonanza.
"Quando gli umani, specialmente coloro in ascensione, fanno ciò che amano, riescono a sperimentare Gaia ascesa sottoforma di un sentimento interiore di "Paradiso in Terra". Mentre quando devono fare ciò che non vogliono, la loro coscienza cade giù dalla scala, dentro una risonanza più bassa. Allora, la loro realtà si accorda con la risonanza della loro coscienza e si ritrovano dentro una versione della Terra a frequenza più bassa.
"Ciò che abbassa la coscienza dei nostri in ascensione, più di qualsiasi altra cosa, è il dubbio. Il dubbio è una forma di pensiero basato sulla paura, che li intrappola in una versione della Terra di bassa frequenza. Perciò, la vostra missione è di rendere loro visita mentre si trovano in una coscienza superiore con l'intenzione di confermare che le loro esperienze della Terra ad una frequenza superiore sono vere. Inizierete visitandoli nei loro corpi del sogno, in modo che possano avere del "tempo" per abituarsi al fatto di aver fatto un sogno stupefacente.
"Poi, costruendo con loro una relazione più profonda, potete iniziare ad entrare nel loro campo di risonanza mentre sono svegli ed in uno stato di coscienza superiore. Poichè si saranno abituati a vedervi nello stato onirico, vi vedranno come un bagliore del loro sogno. Per fortuna, ci sono altri umani in ascensione che sanno bene che i Galattici li stanno assistendo nel processo di ascensione. Quindi non avranno paura se vi vedono, ma dubiteranno di se stessi. Di solito proveranno questo dubbio non in qualità di paura degradante, ma come un pensiero "è troppo bello per essere vero". In entrambi i casi, la loro coscienza scenderà e perderanno la percezione di voi.
Comunque, se inviate loro il vostro amore incondizionato, potrebbero riuscire a ritornare in uno stato di coscienza superiore e di conseguenza, in uno stato percettivo superiore. Poichè la memoria della coscienza multidimensionale è ancora nuova per loro, non si sono ricordati finora come si abbandonino TUTTE le concezioni della paura. Ricordate che i nostri cari "radicati" hanno vissuto in una realtà sul baratro del disastro, in questa vita e in molte altre.
"La paura li ha tenuti allerta rispetto ai molti pericoli che incontravano ogni giorno. Questo tipo di attenzione stanca moltissimo ed abbassa lo stato della coscienza. Quindi siate pazienti con gli Operatoti di Luce a cui siete stati assegnati. Comunicherete con loro nello stato di coscienza di quinta dimensione. Però se non riescono ad avere accesso a quel livello di coscienza mentre indossano la loro tuta terrestre, non ricorderanno di avere comunicato con voi nei loro corpi sottili.
"Dalla vostra prospettiva, parlerete con una risonanza del SE' multidimensionale di cui loro non hanno coscienza. Questa situazione potrebbe alquanto sconcertarvi dapprima. Parlerete con una persona che da una parte è felicissima di essere con voi, mentre la sua risonanza più bassa non si accorge neanche che voi ci siete. Perciò vi chiediamo di stare con quella persona finchè questa non si risveglia e diventa cosciente della vostra presenza all'interno della sua coscienza di terza dimensione.
"Quando avranno questa consapevolezza per la prima volta, a loro sembrerà che voi siate arrivati all'improvviso. Quindi potrebbero spaventarsi. Ricordatevi che sono stati allenati per molte vite che qualsiasi novità deve essere accolta con la paura. Hanno vissuto in un mondo molto pericoloso, in cui moltissime situazioni potevano "ucciderli". Siamo consapevoli che il termine "uccidere" non risiede più nel vostro vocabolario. Però nel loro mondo è una parola estremamente comune.
"Vi raccontiamo queste storie scomode in modo che vi ricordiate di avere una grande compassione per la vostra Famiglia di Luce in forma umana. Molti membri della nostra famiglia si sono incarnati sulla Terra di terza dimensione dalla caduta di Atlantide ed anche da prima. Anche se molti di loro hanno individualmente sperimentato l'ascensione, durante la quale hanno potuto visitrare i mondi superiori, si sono tutti dedicati a ritornare nella versione tridimensionale di Gaia per continuare il loro servizio.
"Infatti, senza il contributo di coloro che scelsero di ritornare tante volte sulla forma planetaria di Gaia per contribuire alla coscienza multidimensionale, la Terra avrebbe benissimo potuto essere distrutta. Dalla nostra frequenza abbiamo potuto assisterli, specialmente dopo l'invenzione della Bomba Atomica, che ha persino distrutto dei mondi di quarta dimensione. Però ci è stato dato solo il permesso di assistere questo pianeta del libero arbitrio per prevenire il disastro. Per fortuna, ora moltissimi abitanti della Terra hanno chiesto il nostro aiuto, cosicché le nostre visite più frequenti non infrangono la Legge del Libero Arbitrio.
"Ci piacerebbe moltissimo atterrare liberamente con i nostri mezzi nelle maggiori città, ma sappiamo che il livello di paura è ancora troppo alto nella collettività. Perciò stiamo inviando delle squadre che lavorino direttamente con gli umani che hanno richiesto il nostro aiuto. A quel punto, una volta diventati completamente consapevoli del loro immenso potere interiore, questi membri della nostra famiglia in forma umana, possono lavorare nella società dall'interno, per diminuire il livello di paura collettiva. Se c'è una cosa che potrebbe aiutare la condizione umana più di qualsiasi altra cosa, è che la paura finisca.
"Poichè la paura è il peggior nemico dell'umanità, il vostro compito inizialmente sarà quello di educare coloro con cui potrete parlare, per aiutarli ad abbandonare la paura. Anche solo la consapevolezza che non sono soli, che non sono pazzi, e che sono veramente membri di un'amorevole famiglia galattica, farà diminuire notevolmente la paura. Quindi, la prima visita avverrà presso coloro che sono completamente risvegliati, che sono consapevoli di non essere "solo degli umani".
"In altre parole, incontrerete dapprima i membri della nostra famiglia galattica che hanno preso l'impegno di indossare una forma umana in questo momento di grande transizione. Come abbiamo detto, comunicherete all'inizio con loro attraverso i sogni e quando si trovano in un profondo stato meditativo. Infatti, alcuni di coloro che incontrerete, hanno avuto questo tipo di rapporto con noi da decenni. La conferma di percepire veramente la loro famiglia galattica mentre si trovano in uno stato di coscienza quotidiano, permetterà loro di abbandonare il dubbio e cambierà le loro vite per sempre.
"Del resto ci sono coloro che pensano di voler sperimentare coscientemente la vostra presenza, ma in realtà ne sarebbero terrorizzati. Perciò dovete guardare nella profondità dell'aura di coloro che si sentono inclini a collegarsi. Vi abbiamo dato una lista di nomi e luoghi di coloro che hanno "canalizzato" i nostri messaggi, perchè logicamente questi sarebbero la prima scelta logica per un collegamento.
"In ogni caso, anche con questi "Galattici travestiti da umani" dovete cominciare dai loro sogni e/o coscienza meditativa, in modo da dare loro del tempo terrestre per integrare la vostra presenza nella loro vita. Abbiamo scelto i membri Pleiadiani della nostra Federazione Galattica perchè essi sembrano molto umani. Anche così, vi preghiamo di rimanere nelle frequenze più alte della realtà, in modo che il vostro contatto vi conosca dapprima tramite i suoi sogni e le meditazioni.
"Inoltre, prima di apparire alla vostra persona di contatto, abituatevi alle basse frequenza della Terra. Tutti voi si siete incarnati sulla Terra, che è in parte la ragione per cui siete stati scelti. Però è molto facile dimenticare quanto sia difficile mantenersi collegati al proprio vero SE' mentre si indossa una tuta terrestre a bassa frequenza. Perciò non vi materializzerete finchè non avrete sviluppato un legame intimo con il vostro contatto umano. Vi diciamo questo in quanto potreste aver bisogno del loro aiuto per navigare nel loro mondo, nel stesso modo in cui loro hanno bisogno del vostro aiuto per sperimentare il vostro mondo.
"In altre parole, ciò che sta accadendo è che stiamo iniziando il processo ascensionale della Terra mescolando esseri provenienti dai mondi di dimensione superiore con gli umani della Terra che ascende. In questo modo si può costruire un profondo spirito di cameratismo tra gli individui dei due mondi. Questo rapporto individuale si può poi espandere in esperienze di gruppi sempre più grandi. Così il corpo di Gaia tornerà alla Sua emanazione di quinta dimensione gruppo per gruppo e zona per zona.
"Carissimi Mytre e Mytria, ci rendiamo conto che diventerete consapevoli di questo messaggio che abbiamo impiantato nella vostra coscienza solo quando la vostra Missione sulla Terrà starà per cominciare. Noi, i vostri amici Arturiani, vi inviamo amore incondizionato. Ricordatevi che siamo sempre con voi. Per concludere, abbiamo allegato un messaggio da parte nostra che potrete dare ai vostri contatti umani quando lo riterrete opportuno.

"Carissimi Umani in Ascensione,
siamo contenti che possiate percepire il nostro messaggio. Poichè ci sono molte cose che inizieranno a mollare la stretta presa del vostro ego, vorremmo darvi alcuni spunti. Mentre le energie superiori trasmutano sempre più la vostra coscienza, inizierete a percepire la realtà da una prospettiva completamente diversa. Tutto ciò che avete sperimentato come "realtà" inizierà a trasformarsi in tutto ciò che avete sempre saputo essere presente, ma che non riuscivate a trovare nella vita quotidiana.
"Avete sempre saputo ciò che vi stiamo dicendo, ma poichè queste informazioni dovevano rimanere nascoste, ciò vi creava un senso di sconforto interiore. Per molti decenni, in effetti per molte vite, avete sofferto una solitudine interiore, che era "nostalgia di casa" perchè vi mancava la realtà che percepivate nel cuore ma che non vedevate nel mondo.
"A causa di questa consapevolezza, coloro tra voi che erano maggiormente risvegliati, hanno sofferto moltissimo nei tempi dell'oscurità. Per fortuna, ora state iniziando a trascendere questa oscurità che si è insediata nella vostra coscienza a causa della solitudine. Infatti molti di voi si sentivano alla deriva in un pianeta ostile. Cominciando a percepire il nuovo mondo che fa capolino attraverso il velo dell'illusione, potreste sentire dolore prima di poter ricordare la gioia.
"La sensazione potrebbe essere persino di poter finalmente respirare, anche se non vi eravate accorti che vi stavate trattenendo. Noi Arturiani siamo ben consci di questi primi sintomi di trasmutazione perchè siamo specializzati nell'aiuto agli esseri in via di ascensione. Come voi dite, "la notte è più buia proprio prima dell'alba". Questo detto è corretto. Spesso una persona, la società, il pianeta, hanno bisogno di cercare nelle profondità della propria oscurità prima che il balsamo dell'illusione diventi così insopportabile che solo la Verità potrà essere accettata.
"Ci sono molte verità che sono rimaste nascoste e molte bugie che sono state presentate come verità. Come potete determinare quale sia una o quale sia l'altra? I nostri in ascensione spesso sono così coinvolti nel tentativo del corpo di alzare la sua frequenza, che perdono i pensieri e le emozioni interiori. Però ci sono coloro i cui pensieri non vanno mai persi. Voi, coloro che dimenticarono di dimenticare, hanno mantenuto la verità come un segreto durante la lunga notte buia.
"Voi, carissimi coraggiosi, spesso avete sofferto perchè non c'era sbocco per la vita che sentivate dentro. A voi siamo grati in maniera speciale, perchè siete coloro che avete mantenuto la luce. Quella luce è pronta ora per arrivare nel vostro mondo, il che significa che non potete più nascondere il vostro vero SE'. Come potete fare questo salto dopo così tanti anni, in effetti vite, che mantenete dentro la verità? Siete tutti stati molto soli, però siete stati diffidenti. Consciamente o meno, avete ricordato molte esistenze in cui avete abbassato la guardia e avete detto la verità, solo per soffrire terribili conseguenze.
"Per questo, cari esseri in ascensione, vi ricordiamo di essere teneri verso voi stessi. Qualunque sia la vostra età fisica, siete come dei pulcini appena usciti dal piccolo guscio. Quel guscio rappresentava la vostra sicurezza. Ora vi siete liberati di quel guscio che era diventato normale, persino di conforto, per trovarvi nel nuovo mondo. Perciò muovetevi con lentezza e fate dei respiri profondi. Probabilmente le vostre emozioni saranno molto divergenti, e potreste velocemente oscillare tra la sensazione di rinascita e quella di essere spaventati.
"Vi potreste sentire nella gioia perchè vi sembrerà che la verità vi abbia liberato, e contemporaneamente sarete preoccupati che sia un altro falso allarme. Perciò cercate di abbandonare qualsiasi aspettativa e vivete nell'ADESSO di qualsiasi emozione che fluttua attraverso la vostra mutevole coscienza.
"Soprattutto ricordate il vero VOI che vive dentro la vostra forma. Con la memoria, potrete rimanere in collegamento costante con l'Espressione Superiore del vostro SE'. Non avete bisogno di salire un altro gradino finchè il piede non sia stabile sul successivo. Il tempo è un'illusione. Imparate a vivere nell'ADESSO. In ogni caso, siate pazienti con voi stessi perchè vi ci vorrà del "tempo" per vivere nell'ADESSO."

Siamo la Vostra Famiglia di Luce Arturiana


4 commenti:

  1. Vorrei confrontare alcuni messaggi con altri che hanno avuto questi particolari sogni, perché non è facile aprire gli occhi. visir888@Gmail.com

    RispondiElimina